Manifattura di Augsburg (metà XVI secolo)

Lo splendido manufatto è stato donato alla chiesa di Santa Maria delle Grazie, allora officiata dai frati Gerolamini, dal cardinale Umberto Gambara per contenere la reliquia del calcagno di san Girolamo. La complessa allegoria, con le figure della Giustizia e della Temperanza che reggono la teca, poggiante su un leone, suggeriscono, nella flessuosità delle pose di chiara ispirazione manierista, una provenienza del reliquiario dall'area di Augsburg.

Informazioni sull'opera

  • Reliquiario di san Girolamo
  • ebano e argento, 50x33 cm
  • Brescia, Basilica di Santa Maria delle Grazie
  • inv. 1048

Iscriviti alla newsletter